Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "cookie policy" nella sezione "Altro" del sito. Cliccando su Ok in questo banner o scorrendo la pagina o cliccando su un link, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui e consulta l'Informativa
OK
SensoreMod.PDC24-1000.jpg

Strumentazione per la misura delle scariche parziali

Le scariche parziali devono essere rilevate con estrema precisione da dispositivi specifici

La misura scariche parziali si rende necessaria per non compromettere il buon funzionamento dei macchinari rotanti di grande dimensioni ad alta tensione (motori elettrici, generatori idroelettrici, aerogeneratori).

In queste tipologie di macchinari un certo livello di scariche parziali è ammesso tuttavia le statistiche le indicano come seconda causa di guasto in motori e generatori.

Le scariche parziali possono inoltre verificarsi in ogni punto del sistema di isolamento degli statori e devono essere monitorate.

Per la misura delle scariche parziali sulle macchine rotanti si possono impiegare due metodologie:
  • misura mediante analizzatori portatili di scariche rotanti che mostrano su un pratico ed intuitivo display tutte le informazioni necessarie e che sono in grado di separare il rumore dai segnali di scarica parziale
  • misura mediante condensatori di accoppiamento impiegati come sensori di scariche parziali
GIGA TECH commercializza i misuratori di scariche parziali MC-monitoring, un’azienda Svizzera specializzata nella fornitura di sistemi per il monitoraggio e la diagnostica di macchinari rotanti.

Strumentazione per la misura delle scariche parziali

Le scariche parziali devono essere rilevate con estrema precisione da dispositivi specifici

SensoreMod.PDC24-1000.jpg
La misura scariche parziali si rende necessaria per non compromettere il buon funzionamento dei macchinari rotanti di grande dimensioni ad alta tensione (motori elettrici, generatori idroelettrici, aerogeneratori).

In queste tipologie di macchinari un certo livello di scariche parziali è ammesso tuttavia le statistiche le indicano come seconda causa di guasto in motori e generatori.

Le scariche parziali possono inoltre verificarsi in ogni punto del sistema di isolamento degli statori e devono essere monitorate.

Per la misura delle scariche parziali sulle macchine rotanti si possono impiegare due metodologie:
  • misura mediante analizzatori portatili di scariche rotanti che mostrano su un pratico ed intuitivo display tutte le informazioni necessarie e che sono in grado di separare il rumore dai segnali di scarica parziale
  • misura mediante condensatori di accoppiamento impiegati come sensori di scariche parziali
GIGA TECH commercializza i misuratori di scariche parziali MC-monitoring, un’azienda Svizzera specializzata nella fornitura di sistemi per il monitoraggio e la diagnostica di macchinari rotanti.